//cdn.iubenda.com/cookie_solution/cmp/beta/stub.js

Tanti piccoli rimedi naturali con la rosa canina

Nel campo farmaceutico ed erboristico, i semi di rosa, i frutti e le foglie della rosa canina vengono largamente utilizzati per le loro proprietà e benefici. Ma vediamo assieme tanti piccoli rimedi naturali con la rosa canina.

Rosa canina benefici

Piccoli rimedi naturali con la rosa caninaSebbene la parte più rilevante della rosa canina sia dovuta al cinorrodo, possiamo dire che anche le altre parti della pianta possono essere impiegate con successo per i benefici della nostra salute e della nostra bellezza.

Infatti la rosa canina contiene un’ elevata quantità di vitamina C (utile per contrastare i sintomi di influenze e raffreddori ), ed è adatta per godersi una pelle fresca, ringiovanita, e nutrita in profondità grazie alla presenza di provitamina A. A tal proprosito si possono godere di entrambi i benefici attraverso una maschera di bellezza casalinga ottenuta frullando i frutti e applicandoli sul viso per poi sciacquare via con acqua tiepida.

Rosa canina per la nostra salute

La rosa canina è un’ antenata della rosa coltivata, solo che è più selvaggia e più forte. Ha una lunga serie di motivi validi per i quali familiarizzare, tra i quali i tanti benefici che questa apporta alla nostra salute.

Rosa canina per il mal di gola

In una tazza d’ acqua preparate un macerato con 5 grammi di petali di rosa e lasciate riposare per almeno 24 ore. Dolcificate con un cucchiaio abbondante di miele e bevete ancora tiepido.

Decotto di rosa canina per stati influenzali

Un ottimo decotto per aiutare a curare e prevenire gli stati influenzali, si prepara mettendo un mix di 50 grammi di fiori e frutto della rosa canina in un litro di acqua. Si porta ad ebollizione per 10 minuti, si filtra e se ne bevono 3 tazze al giorno. Dolcificate con miele.

Piccoli rimedi naturali con la rosa canina

Infuso di rosa canina per curare il raffreddore 

La rosa canina è una grossa fonte di vitamina C e bioflavoniodi che ne favoriscono l’assorbimento da parte dell’organismo. Per questo motivo il rimedio proposto è particolarmente adatto per dare un aiuto al sistema immunitario.

In un contenitore preparare un infuso di rosa canina versando su un cucchiaio di bacche essiccate una tazza di acqua calda. Lasciate riposare per 5/10 minuti, filtrate e dolcificate a piacere con miele.

Decotto tonico

Per preparare un ottimo decotto tonificante contro l’affaticamento, adatto da bere in qualsiasi stagione, raccogliete 20 grammi di bacche di rosa canina fresche e pulitele fino ad ottenere il peso specificato. Riducetele in piccoli pezzettini e bolliteli per almeno 10 minuti. Filtrate, dolcificate con miele e bevete due tazze al giorno lontano dai pasti principali.

Decotto diuretico

Per preparare un salutare decotto diuretico e rinfrescante raccogliamo 10 grammi di bacche selvatiche rosse di rosa canina e facciamole bollire in 200 grammi di acqua. Successivamente lasciate in infusione per 10/12 minuti al massimo e filtrate. Bere due tazze di decotto al giorno lontano dai pasti principali.

Piccoli rimedi naturali con la rosa canina

Rosa canina per la nostra bellezza

Se ci sono tanti piccoli rimedi per la nostra salute,  troviamo anche tanti piccoli rimedi per la nostra bellezza. La causa principale è sempre legata alla vitamina C che rende la rosa canina una valida alleata della pelle. Infatti l’azione dell’ acido ascorbico stimola la produzione di collagene, ritarda la comparsa di nuove rughe e attenua quelle già presenti.

Maschera di rosa canina

Se volete ottenere una buona maschera dall’effetto schiarente, levigante  e tonificante raccogliete 30 grammi circa di frutti freschi di rosa canina, puliteli e svuotateli con cura, fino a raggiungere il peso desiderato. Fate attenzione a eliminare bene i peluzzi visibili a occhio nudo in essi contenuti per evitare che a contatto della pelle graffino la stessa. Quindi lavateli diverse volte e riduceteli in purea con l’aiuto di un frullatore. Applicare il composto sulla pelle del viso ben pulita e lasciate agire per circa 15 minuti. Risciacquate con cura e con acqua tiepida.

Lozione tonificante alla rosa canina

Per preparare una buona lozione tonificante preparate un decotto mettendo 50 grammi di bacche rosse selvatiche di rosa canina in 1 litro di acqua fredda per un oretta circa. Successivamente portare a bollore per un tempo massimo di 10 minuti, spegnere e lasciare riposare il preparato per altri 15 minuti. Il liquido ottenuto utilizzatelo come lozione per la pelle oppure aggiungetelo all’ acqua del bagno.

Piccoli rimedi naturali con la rosa canina

Aceto di rosa canina

Per preparare un’ ottimo aceto di rosa, efficace per disinfettare di ferite da taglio, per curare impurità del viso, come foruncolosi e acne e come antidolorifico in presenza di piccole contusioni, procuratevi 15 fiori freschi di rosa canina e metteteli a macerare in 1 litro di buon aceto di mele per 10/12 giorni avendo l’accortezza di agitare spesso. Passato tale lasso di tempo filtrate e conservate l’aceto così ottenuto in una bottiglia di vetro ben chiusa al riparo dalla luce e dal calore. 

Precauzioni d’ uso e avvertenze

Le informazioni riportate sul presente sito, hanno unicamente uno scopo divulgativo. Non sono  prescrizioni mediche, consigli medici, e neppure terapie sanitarie. I testi riportati non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico abilitato. Qualora si intendesse prendere in considerazione qualche indicazione tra quelle riportate nel sito si raccomanda vivamente di consultarsi prima con il proprio medico di base. Si esonera pertanto essasalute e i suoi autori da ogni responsabilità al riguardo.

Piccoli rimedi naturali con la rosa canina
5 (100%) 1 vote

(Visited 53 times, 1 visits today)
Categorie: Rimedi

Rispondi