//cdn.iubenda.com/cookie_solution/cmp/beta/stub.js
 

Benefici del limone

Il limone, conosciuto anche con il nome di citrus limonum, è un agrume dalle molteplici proprietà. Spesso impiegato in cucina, è utilizzato nella cosmesi, come rimedio naturale e nella fitoterapia. Scopriamo tutti i benefici del limone.

Aumenta le difese immunitarie

Uno dei ruoli fondamentali svolti dalla vitamina C o acido ascorbico, è sicuramente quello che ha sul sistema immunitario. Infatti, quest’ultima ha un ruolo molto importante perché attiva i processi ossidativi dei tessuti, tanto che in caso di infezioni, raffreddori, influenza oppure di stress, i suoi valori nel plasma e nei globuli rossi si riducono.

Ha proprietà antiossidanti

Visto che il limone è ricco di vitamina C, essa rappresenta un ottimo antiossidante capace di contrastare i processi di invecchiamento proteggendo il benessere dell’organismo.

Benefici del limone

Benefici del limone per la digestione

Prendendo l’abitudine di consumare il succo di limone durante i pasti, questo è in grado di migliorare la digestione in quanto stimola la produzione dei succhi gastrici. Inoltre se consumato tutte le mattine da coloro che soffrono di digestione lenta o senso di pesantezza, beneficerà la mobilità dello stomaco e la funzionalità del fegato e del pancreas.

Combatte la ritenzione idrica

Il limone, è ricco di acido citrico ( il succo ne contiene il 9,3% ) che aiuta a stimolare il lavoro dei reni, favorendo così l’eliminazione dei liquidi in eccesso presenti nel nostro organismo ( utile se si vuole sgonfiarsi e contrastare la cellulite ). Allo stesso tempo, si ha anche meno probabilità di andare incontro ai calcoli renali, visto che l’acido citrico in esso contenuto aiuta a sciogliere il calcio nelle urine.

Benefici del limone contro la stanchezza

Bere acqua e limone al mattino aiuta a iniziare la giornata con una maggiore carica. Infatti grazie gli acidi che contiene il limone, si innescano una serie di processi che fanno fare un pieno di energia alle nostre cellule.

Benefici del limone

 

Brucia i grassi

I limoni sono ricchi di pectina, un tipo di fibra che conferisce al nostro organismo un senso di sazietà che va a ridurre gli attacchi di fame.

Benefici del limone sulla pelle

Il limone puro applicato sul viso alla mattina e alla sera è un vero toccasana. In presenza di sebo e impurità, ha un buon effetto purificante e astringente, oltre ad avere ottime proprietà antibatteriche e antimicrobiche, utili per disinfettare e curare le affezioni della pelle. Inoltre agli acidi organici che contengono alfaidrossiacidi, rientrano in numerose preparazioni anti-age grazie a proprietà schiarenti, leviganti ed esfolianti. Nel complesso la pelle appare più tonica, elastica, idratata e luminosa.

Cura del limone

E’ bene precisare che se si usa il limone per scopi curativi, il frutto dev’essere fresco ( niente succo pronto confezionato ) sugoso e di provenienza biologica. Non va scelto troppo grande, ma con la buccia sottile. La dose consigliata è mezzo limone spremuto in un bicchiere di acqua minerale calda ma non bollente. Il momento migliore per berlo è alla mattina a digiuno, per un periodo di circa 20 giorni, ripetendo il trattamento dopo un paio di settimane. Questa cura del limone serve per favorire l’idratazione dell’organismo, aiutandolo così a liberarsi dalle tossine. Inoltre stimola la diuresi, la funzionalità del fegato e l’espulsione delle feci, oltre che a purificare e tonificare la pelle.

Benefici del limone

Attrezzatura

Per preparare questa bevanda serve una tazza e uno spremiagrumi a fori piccoli. Visto che nella bevanda non devono esserci tracce di polpa ( così il succo vine assorbito subito dallo stomaco)  o semi è meglio munirsi anche di un colino a maglie finissime. Infine, poiché l’acido citrico a lungo andare può corrodere lo smalto dei denti, è meglio procurarsi una cannuccia per sorseggiare senza problemi il preparato.

Come si prepara

In un pentolino iniziamo a scaldare l’acqua, e nel frattempo prepariamo il succo del limone che dev’essere rigorosamente fresco. Spremete il limone più che potete, in modo da arrivare fino alla parte bianca.

Quando si beve

Acqua calda e limone vanno bevuti tutte le mattine, preferibilmente a stomaco vuoto, e almeno una ventina di minuti prima di fare colazione.

Benefici del limone

 

Proprietà del limone

I principali benefici di questo frutto sono dati dall’olio essenziale, acido citrico, acido malico, acido ascorbico o vitamina C, vitamine del gruppo B e A, sali minerali come potassio, sodio, ferro, calcio, rame, magnesio, fosforo e oligoelementi.

Pianta del limone

Il limone è un alberello sempreverde che raggiunge i 3-6 metri di altezza, ha la corteccia liscia, i rami con spine, piccole foglie appuntite con il margine seghettato. I suoi fiori sono solitari o a mazzetti, di colore bianco con sfumature rosso porpora all’esterno e molto profumati. I frutti chiamati anche esperidi sono di forma ovale, più o meno allungata, e nel periodo di piena maturità sono di un bel colore giallo. Originario dell’Asia è stato introdotto dagli Arabi verso il 1200. E’ una pianta che ama i climi caldi e senza troppi sbalzi termici, teme il vento, per cui è bene coltivarlo in posizioni riparate.

Epoca di raccolta del limone

Avendo la fioritura a scalare si può raccogliere per tutto l’arco dell’ anno.

Benefici del limone

Curiosità sul limone

  • In tutte le civiltà più antiche, questi frutti erano molto apprezzati. Infatti i Greci li usavano per profumare i vestiti e tenere lontano le tarme.
  • All’epoca di Nerone, questo frutto era già largamente conosciuto per le sue proprietà antivenefiche, tanto che l’imperatore che viveva nel terrore di venire avvelenato, pare ne facesse grande uso.
  • Ma è nel mondo arabo che i limoni venivano utilizzati come pianta curativa. Un ‘antica leggenda narra che a quei tempi alcuni criminali condannati a morire per opera di serpenti velenosi, in realtà non morirono per il fatto che prima dell’ esecuzione si misero a mangiare molti limoni.

Precauzioni d’ uso e avvertenze

Le informazioni riportate sul presente sito, hanno unicamente uno scopo divulgativo. Non sono  prescrizioni mediche, consigli medici, e neppure terapie sanitarie. I testi riportati non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico abilitato. Qualora si intendesse prendere in considerazione qualche indicazione tra quelle riportate nel sito si raccomanda vivamente di consultarsi prima con il proprio medico di base. Si esonera pertanto essasalute e i suoi autori da ogni responsabilità al riguardo.

(Visited 65 times, 1 visits today)

Rispondi